"IL PROCESSO DI UNA SCOPERTA SCIENTIFICA È, IN EFFETTI, UN CONTINUO CONFLITTO DI MERAVIGLIE"
(ALBERT EINSTEIN)
novità: Il format per effettuare la prenotazione online è disponibile...prenota la tua visita!! Verifica le nostre convenzioni per usufruire di tariffe agevolate. Se sei una scuola di Seveso chiama subito!!
offerta!
Location Eventi


scaricaRegolamento

“Chi ha raggiunto lo stadio di non meravigliarsi più di nulla dimostra semplicemente di aver perduto l’arte del ragionare e del riflettere”.
(Max Planck)

 

“Il Centro Ricerche e Formazione Ambientali” di Seveso della Fondazione Lombardia per l’Ambiente è un polo scientifico e formativo, luogo di incontro della comunità scientifica e delle istituzioni pubbliche che dà vita a studi e ricerche all’avanguardia e a innovative attività di formazione sulle tematiche ambientali, sulla sostenibilità e quindi sul benessere e la qualità della vita.

 

Il Centro è stato progettato secondo innovative scelte architettoniche ed è completamente alimentato da fonti energetiche rinnovabili. Ispirato dai principi bioclimatici di eco-efficienza, s’impone come nuovo spazio per l’innovazione, la scienza e la cultura.

 

Si tratta di un progetto, unico sul territorio nazionale, pensato per dare un impulso significativo all’attività di formazione e divulgazione scientifica. Il Centro rappresenta un nuovo punto di riferimento per la città di Seveso: sul lato rivolto verso – Largo 10 luglio 1976 – prima piazza XXV Aprile – il volume è sezionato dalla linea netta della facciata, interamente a vetri come per interagire con la città e mostrare all’esterno la sua attività; sul lato rivolto verso il fiume Seveso si offre con un profilo sinuoso rivestito di assi di legno di larice . Le varie fenditure del volume, insieme allo sfalsamento irregolare dei solai, conferiscono all’edificio un aspetto mosso, articolato, disponibile ad accogliere la luce naturale.

 

All’interno, il piano terra ospita sale conferenza a configurazione e capienza variabile, il laboratorio didattico scientifico dedicato alle Onde, e altri spazi espositivi e d’incontro. Il primo piano accoglie gli uffici della FLA. Al secondo piano si trovano i laboratori didattico-scientifici dedicati alla Luce e al Suono.

L’Auditorium del piano terra è uno spazio concepito come luogo in grado di ospitare conferenze, convegni, workshop, corsi di formazione: il grande salone, inoltre, può essere allestito come spazio espositivo per mostre interattive o a pannelli tradizionali.
Grazie al sistema di tende e pareti mobili trasparenti si possono inoltre ricavare due sale da 60 posti ciascuna, indipendenti e dotate entrambe di sistemi audio e video anche per sessioni di lavoro parallele; oppure potrà essere allestito un auditorium unico con una capienza fino a 200 posti. Le sale sono a disposizione di enti, istituzioni ed altre organizzazioni che, come la Fondazione, lavorano per la divulgazione scientifica e culturale.

 

Il giardino esterno che dirada verso il fiume ospita il Planetario, il laboratorio didattico scientifico sulle Stelle.

 

Zoom

Dotazioni dell’auditorium:
  • Tavolo oratori con postazione della consolle di comando;
  • PC con cavi HDMI/VGA/AUDIO;
  • Tre microfoni fissi al tavolo degli oratori;
  • Due microfoni gelato;
  • Sistema di proiezione video/audio con schermo a discesa comandata e video proiettore;
  • Sistema di registrazione.

Zoom

Il salone è dotato anche di un videowall, uno schermo formato da 9 schermi più piccoli. Videowall e videoproiettore tradizionale possono essere usati contemporaneamente o in autonomia proiettando le stesse immagini o presentazioni differenti.
Dall’inaugurazione del centro, avvenuta il 29 ottobre 2012, a oggi sono numerose le iniziative che sono state ospitate nel nostro auditorium: la tradizionale rassegna scientifica Scienza a Seveso promossa da Euresis, che ogni anno propone un diverso viaggio nella scienza, concorsi fotografici e convegni organizzati da altre associazioni del territorio, workshop di presentazione di progetti che coinvolgono i settori di ricerca della Fondazione, il tradizionale appuntamento di Educazione Ambientale “Imparare Giocando” durante il quale il Centro si trasforma in un tempio in cui i protagonisti sono i bambini.

 


GALLERIA FOTOGRAFICA – “Imparare giocando”

scuolaAmbiente.jpg

 


GALLERIA FOTOGRAFICA – “Scienza a Seveso 2013/2014”

GALLERIA FOTOGRAFICA – “Workshop del Politecnico di Milano”